Tesla Model 3 2021, le novità e gli aggiornamenti della bestseller elettrica

620 0
620 0

Tesla Model 3 2021, l’elettrica di grande successo di Elon Musk si aggiorna. La “media” a batterie, che sta avvicinando Tesla al traguardo di 500.000 auto prodotte l’anno, beneficerà di quello che comunemente è chiamato restyling.

Leggi anche: Tesla Model 3, la prova di QN Motori

Proprio di questo si tratta: un affinamento generale del modello. Batterie e motori probabilmente resteranno gli stessi (qui il configuratore di Model 3). Le novità riguardano la strumentazione, l’originale schermo centrale sarà aggiornato nella facilità di utilizzo e nei dettagli.

Sono cambiate anche alcune finiture, migliorate nella qualità e nella resistenza a usura e graffi e anche il sistema per alloggiare e caricare gli smartphone nel nuovo tunnel centrale anteriore. Stile esterno meno sfarzoso, ma più pulito con l’addio alle cromature attorno ai finestrini

Autopilot

La guida assistita avanzata di Tesla, uno dei fiori all’occhiello di Elon Musk e reale vantaggio tecnologico sulla concorrenza, dovrebbe essere implementata. Ma non sono state ufficializzate novità in merito.

Arriva la pompa di calore per una migliore efficienza delle batterie nei mesi più freddi

Aggiornati anche il vano di carico anteriore, l’apertura elettrica del portellone posteriore e nuovi vetri che dovrebbero consentire ancora più silenziosità e isolamento termico. Arriveranno anche nuovi cerchi in lega, per migliorare l’efficienza aerodinamica. Tesla Model 3 2021 proporrà anche la pompa di calore, per un miglior riscaldamento e una conseguente migliore gestione delle batterie durante i mesi più freddi: una eredità di grande efficienza che arriva da Model Y.

Leggi anche: Tesla Model S Plaid, potenza a oltre 1.100 cavalli. Accelerazione mostruosa

Ultima modifica: 13 ottobre 2020

In questo articolo