Tesla apre la 500a Supercharger in Europa, la prima V3 fuori dagli USA | VIDEO

585 0
585 0

Tesla ha raggiunto le 500 stazioni Supercharger in Europa. Per un totale di 4700 caricatori singoli.

Il traguardo è stato celebrato con il nuovo impianto di Londra, presso il Park Royal station, con una novità importante. La cinquecentesima super-stazione segna anche l’inizio della fase di realizzazione dei Supercharger V3 al di fuori del Nord America.

Le V3 garantiscono una potenza di picco di ricarica di 250 kW. E offrono un’erogazione uniforme della potenza che elimina la condivisione della stessa.

Leggo anche: Tesla Model 3 col sistema V10, la prova su strada di QN Motori

Tesla apre la 500a Supercharger in Europa, la prima V3 fuori dagli USA

Ricarica più veloce

In teoria  i Supercharger V3  sono in grado di ricarica 1.000 miglia, 1.600 km, in un’ora.Più pragmaticamente la ricarica può arrivare a 75 miglia, 120 km, in 5 minuti. Per ricaricare completamente i modelli in commercio, Model S, Model X e Model 3 dovrebbero essere necessari, in teoria, da 15 a 23 minuti.

In Italia Tesla al momento ha disposto 33 stazioni di Supercharger (gratuiti per Model S e Model X) per un totale di 300  caricatori.

 

Ultima modifica: 27 dicembre 2019

In questo articolo