Il successo di Ecodolomites 2020

343 0
343 0

Nonostante il Covid e il lockdown, anzi forse proprio per questo, l’ultima edizione di ECOdolomites –mountain trophy per veicoli elettrici appena svoltosi sui passi dolomitici Unesco- è stata un successo. Alta partecipazione, forte entusiasmo e grande apprezzamento anche per le iniziative collaterali nel programma della kermesse all’insegna del green.

Al nastro di partenza a Ortisei, perla della Val Gardena, lo scorso weekend si sono schierati 62 veicoli elettrici, provenienti da Trentino Alto Adige, Veneto, Germania e Slovenia. Tra i marchi partecipanti: Tesla, Mercedes, Smart, Nissan, Volkswagen, BMW, Renault, Mercedes, Porsche, Mini, Citroen, Hyundai, Peugeot, Fiat, Fisker e Zeromotorcycles.

Exploit anche al cinema

Successo anche per la prima edizione del cinema E-drive-in: 31 auto, rigorosamente elettriche, schierate al cospetto delle stelle e delle Dolomiti per la proiezione di Modern Times (Tempi Moderni), di e con Charlie Chaplin. Molto graditi sia il professionale Charge Park di NEOGY Alperia, sia la Caccia al Tesoro Green a punti, convertibili in ricariche elettriche EVway.

ECOdolomites 2020, organizzata da ECOmove, associazione altoatesina per la salvaguardia dell’ambiente con la collaborazione di Valgardena Marketing e con il supporto di un nutrito gruppo di aziende ed enti che sostengono la mobilità green, le energie rinnovabili e il patrimonio paesaggistico altoatesino, è stata patrocinata da Provincia Autonoma di Bolzano e Fondazione Unesco.

Ultima modifica: 18 settembre 2020