Snam tra le 50 aziende più sostenibili al mondo secondo i SEAL Awards

128 0
128 0

Snam è tra le cinquanta imprese più sostenibili al mondo secondo i SEAL (Sustainability, Environmental Achievement & Leadership) Business Sustainability Awards 2020.

Premiata nella categoria Organizational Impact Award

La società è stata premiata nella categoria SEAL Organizational Impact Award, che aggrega due valutazioni di sostenibilità di livello globale: la A-List del CDP (ex Carbon Disclosure Project) e il Corporate Sustainability Assessment (CSA, ora incluso in S&P Global ESG). Quest’anno, in particolare, Snam è stata inserita nella lista “A” di CDP delle aziende più impegnate nella lotta al cambiamento climatico.

L’obiettivo dei SEAL Awards è premiare le imprese più trasparenti e maggiormente orientate a pratiche sostenibili a livello globale.

Il risultato riconosce l’impegno di Snam nelle dimensioni ESG (Environmental, Social, Governance), centrali nel piano strategico 2020-2024. In tema ambientale, Snam prevede di raggiungere la neutralità carbonica entro il 2040, tra le prime aziende del proprio settore.

La società ha inoltre elaborato e pubblicato una “scorecard” ESG su 13 aree con 22 obiettivi materiali e quantitativi al 2023 per rendicontare le proprie performance a beneficio degli stakeholder (i portatori di interessi nei confronti dell’azienda).

Leggi anche: Snam, domanda boom per le obbligazioni

Ultima modifica: 18 febbraio 2021