Schaeffler 4ePerformance, l’Audi RS3 diventa un’elettrica da 1.180 cavalli

1195 0
1195 0

Schaeffler 4ePerformance, quando un’Audi RS3 si trasforma in una hypercar elettrica da 1.180 cavalli. Il prototipo è stato progettato dal Schaeffler Group, azienda tedesca che collabora con la Casa dei Quattro Anelli in Formula E. Sulla base della RS 3 si è dato vita a questa vettura.

Il motore cinque cilindri turbo da 2.5 litri è stato sostituito da quattro propulsori elettrici provenienti direttamente dalla Formula E. Piazzati ognuno su ogni ruota, erogano una potenza dotale di 800 kW, attorno ai 1.180 cavalli. La serie per monoposto elettriche è un ottimo campo di prova per questo tipo di tecnologia. La base da cui partire per trasferirla poi alle vetture da strada.

I quattro motori sono quelli utilizzati in Formula E dalla Audi Sport ABT con cui Schaeffler appunto collabora come fornitore. La vettura accelera da 0 a 200 km/h in meno di 7 secondi. “Per Schaeffler, questo veicolo è un test di laboratorio su quattro ruote”, dice Simon Opel, Director Special Projects Motorsports.

La compagnia non sembra essere interessata alla produzione di vetture da oltre 1.000 cavalli. Lo sviluppo di questo prototipo è maggiormente volto alla fornitura di questo tipo di tecnologie per vetture elettriche ad alte prestazioni del futuro.

Ultima modifica: 31 maggio 2018

In questo articolo