Rolls-Royce, la prossima Phantom sarà totalmente elettrica

313 0
313 0

Niente vie di mezzo, Rolls-Royce ha idea di lanciare un modello totalmente elettrico della Phantom. Ad annunciarlo è stato proprio Torsten Müller-Ötvös, il Ceo Rolls-Royce. La motorizzazione ibrida non verrebbe presa in considerazione. “Andremo sull’elettrico 100%“, ha detto Müller-Ötvös in Svizzera in occasione della presentazione della nuova Phantom. “Non abbiamo bisogno di passi intermedi. Zero emissioni sono zero emissioni“.

La svolta verso l’elettrico di Rolls-Royce non è ispirata dalla richiesta della propria clientela. “Non mi è arrivato un singolo assegno da un nostro cliente chiedendomi di costruire un’elettrica“, ha detto Müller-Ötvös. Questa potrebbe però essere una necessità dovuta alle nuove norme in arrivo su certi mercati. Soprattutto quelli asiatici, dove si prevede che presto verranno vietati i motori a combustione interna. Provvedimenti che poi dovrebbero essere presi anche in Europa, come qualche governo ha già fatto intendere.

Sono stati toccati diversi temi, non solo quello dell’elettrico. Ad esempio, la guida autonoma. Rolls-Royce non prevede di offrire sui suoi modelli il sistema CoPilot di guida semi-autonoma di Bmw. Anche in questo caso il marchio britannico preferisce saltare i passaggi intermedi. “Utilizzeremo questi sistemi quando saranno più avanzati. Quando non servirà più che i nostri clienti debbano tenere le dita sul volante“.

Ultima modifica: 4 dicembre 2017