Record Tesla: una Model S ha percorso 900 km con una ricarica

1329 0
1329 0

Tesla ha dimostrato ancora una volta di essere, al momento, la casa automobilistica più all’avanguardia nel comparto elettrico. È di questi giorni la notizia che una Tesla Model S di serie è riuscita a percorrere ben 900 chilometri (901,2 per la precisione) con una sola ricarica.

Leggi anche: Tesla inizia la produzione di auto elettriche in Cina

IL TEST
La prova è stata fatta in Belgio, su un tracciato urbano ed extraurbano di 26 chilometri totali, percorso più volte per circa 23 ore consecutive. Alla guida un duo di piloti belgi, Steven Peeters e Joeri Cools, che hanno mantenuto l’auto, una Tesla Model S P100D (il top di gamma) a una velocità più o meno costante di 40 km/h. Non si tratta certo di una velocità da brividi, ma possiamo affermare che è molto vicina a quella media che si può avere in una tipica giornata nel traffico cittadino.

L’HYPERMILING
Il notevole risultato è stato raggiunto grazie a una particolare tecnica di guida chiamata “hypermiling”, che consente di ottenere un grande livello di efficienza energetica. La bassa velocità è uno degli aspetti di questo sistema e si accompagna ad altri accorgimenti come, per esempio, climatizzatore spento, manovre costanti, frenate e accelerazioni fatte al giusto momento, e così via. In diversi tratti la Model S di Peeters e Cools ha raggiunto il notevole dato di consumo di 100 Wh/km e, nei giri migliori, il consumo è addirittura sceso a 88 Wh/km.

C’È ANCORA LAVORO DA FARE
Il record di 901,2 chilometri con un “pieno” di energia contribuisce ad accrescere l’ottimismo per i fan della mobilità elettrica. Ma è evidente, per la particolarità del test, ancora molto lontano dalle normali condizioni di guida quotidiana, la necessità di ulteriore lavoro sull’autonomia.

Ultima modifica: 22 giugno 2017