RapidE, arriva nel 2019 la prima elettrica Aston Martin

1044 0
1044 0

Aston Martin ha confermato la produzione di RapidE, la prima elettrica della Casa inglese. Presentata come concept un paio di anni fa, dal 2019 la vettura sarà in vendita. Ne saranno prodotti 155 esemplari e sarà la punta di diamante della strategia a emissioni zero dell’azienda.

Con il modello RapidE prosegue la collaborazione con Williams Advanced Engineering. La Casa di Grove aveva già lavorato al concept di due anni fa.

RapidE sarà una berlina sportiva a quattro porte che riprende le linee dinamiche della Rapid S. A spingerla un motore 100% elettrico al posto del V12 da 6.0 litri. Al momento non sono state fornite specifiche tecniche del propulsore, qualcosa verrà svelato in corso d’opera.

Dopo aver svelato il concept nell’ottobre del 2015, questo è un altro momento storico“, ha detto Andy Palmer, presidente e a.d. Aston Martin. “Si tratta del nostro primo modello completamente elettrico che andrà in produzione. RapidE rappresenta un futuro nel quale lo stile seducente e le prestazioni elevatissime di Aston Martin non solo coesistono con un motore a zero emissioni ma ne sono ulteriormente migliorate. I motori a combustione interna sono stati il cuore di Aston Martin per un secolo e lo saranno ancora. RapidE mostrerà la visione, il desiderio e la capacità del marchio di sposare con successo un cambio radicale producendo un’auto che compiacerà i nostri clienti“.

Ultima modifica: 27 giugno 2017