Il primo scooter Ducati: è australiano ed elettrico

1022 0
1022 0

Sappiamo che Ducati sta prendendo seriamente in considerazione la strada della produzione di nuovi mezzi a due ruote a zero emissioni. Lo abbiamo visto con la prima bici elettrica della casa di Borgo Panigale, la Ducati MIG-RR, ma anche con l’annuncio di Claudio Domenicali riguardo a progetti per una moto elettrica. A questi si aggiunge la recente presentazione di CUx Special Edition Ducati: uno scooter (il primo per Ducati) anche lui total electric.

Il CUx Special Edition Ducati è in realtà (come suggerisce il nome) un’edizione speciale di un mezzo prodotto in Cina dalla società australiana Vmoto, la quale ha appunto avuto la licenza di realizzare una variante dedicata all’azienda italiana. Ducati, dunque, in questo caso si limita a fornire la caratteristica livrea bianca e rossa e, naturalmente, il nome, lanciando però un messaggio chiaro: la mobilità elettrica è una priorità.

Ducati farà attenzione anche al processo di marketing, proprio per ribadire la propria attenzione a questo tipo di prodotti green. I CUx Special Edition Ducati in Italia verranno commercializzati come “prodotto ufficiale sotto licenza Ducati” e le vendite sono affidate a Super SOCO, marchio che si occupa della distribuzione nel nostro paese dei prodotti Vmoto.

Non si conosce ancora il prezzo, ma essendo un prodotto premium il CUx Special Edition Ducati avrà certamente un prezzo superiore al listino base del CUx, che si attesta attorno ai 2.900 euro.

Ultima modifica: 3 maggio 2019

In questo articolo