Porsche Taycan, la maggior parte delle prenotazioni da clienti Tesla

1130 0
1130 0

La Porsche Taycan arriverà in concessionaria nel corso del 2019, ma la prevendita va già a gonfie vele. L’attesa per la prima elettrica del marchio tedesco è altissima. “Se tutti i pre ordini verranno confermati, sarà esaurito il nostro primo anno di produzione“, ha ammesso Klaus Zellmer, presidente di Porsche North America.

Zellmer si è poi spinto oltre, andando più nel dettaglio. “Più della metà della gente che ha effettuato la prenotazione non ha, o non ha mai avuto una Porsche“. Una sorpresa ancora maggiore è data da quale auto guidano attualmente questi potenziali clienti. “Solitamente si tratta di Audi, BMW o Mercedes. In questo caso, però, la maggior parte sono proprietari di Tesla. Una cosa molto interessante riscontrare che la gente che era curiosa di Tesla per ottime ragioni, ora continua ad esserlo“.

Questo non significa necessariamente che ci sarà una migrazione di massa da Tesla a Taycan. La sfida alla Model S sembra comunque già lanciata. Ma una nuova avversaria, Porsche potrebbe covarsela proprio in casa. Ovvero la Audi e-tron GT, che si basa sulla stessa piattaforma della Taycan. “Se guidi una Macan, sai che condivide la stessa piattaforma con Audi. Ma è un’auto completamente differente. Questo è quello che succederà e anche Audi penso seguirà lo stesso pensiero“.

Ultima modifica: 31 dicembre 2018