Porsche Charging Service: il servizio si espande in Europa

389 0
389 0

Porsche prosegue con il piano di espansione del suo servizio di ricarica per veicoli elettrici in Europa. Dopo Germania, Austria, Belgio, Paesi Bassi e Finlandia, Porsche Charging Service è ora disponibile anche in Gran Bretagna, Spagna, Francia e Norvegia, e presto arriverà anche in Italia.

Leggi anche: Porsche Charging Service, le elettriche si ricaricano con la app

Porsche Charging Service, oltre a fornire colonnine di ricarica rapida, è anche una piattaforma digitale che permette ai clienti Porsche di trovare il punto di ricarica più vicino per il proprio mezzo elettrico. Gli utenti possono registrarsi con il proprio ID Porsche, ricercare la stazione di ricarica e provvedere al pagamento direttamente con i propri device personali.

L’applicazione guida i conducenti verso uno degli oltre 49mila punti di ricarica già installati in tutta Europa. Una volta sul posto si può pagare il pieno alle batterie tramite un codice QR o con la Porsche ID Card, sorta di documento personale che funge da identificazione per ogni cliente.

Nell’app ci sono inoltre nuove funzionalità, fra cui aggiornamenti costanti sui punti di ricarica, che indicano la capacità giornaliera della stazione e valutazioni sul servizio.

Ultima modifica: 26 febbraio 2019