Pininfarina lancia il suo catalogo elettrico: la prima è Pura Vision

257 0
257 0

Entro il 2025 Automobili Pininfarina avrà lanciato sul mercato finalmente il suo annunciato catalogo di auto elettriche di lusso. Il primo passo, oltre alla inarrivabile (per esclusività) Battista, è rappresentato dal concept Pininfarina Pura Vision, in vetrina al Los Angeles Motor Show 2019, modello che l’azienda descrive come un LUV, Luxury Utility Vehicle.

Pininfarina - Catalogo elettrico - Pura Vision 1
Pininfarina – Catalogo elettrico – Pura Vision (Foto: Pininfarina)

Lo stile di Pura Vision, di cui al momento non abbiamo ancora delle immagini, richiamerà certamente le eleganti e sensuali linee di alcuni dei più amati modelli del passato firmati Pininfarina. Nonostante si inserisca nel solco del mercato del lusso, la versione di produzione di Pinifarina Pura Vision non raggiungerà l’elevatissimo prezzo di Battista, che segna un listino di oltre 2 milioni di euro. Diciamo che si tratterà di un prodotto un po’ più mainstream, ma con la giusta dose di esclusività.

Alla Pura Vision seguirà un altro modello (e diversi altri), di cui ancora non si conoscono i dettagli. Entrambe le auto verranno proposte sul mercato entro il 2025 e condividono la medesima piattaforma per auto elettriche sviluppata da Pinifarina in collaborazione con Bosch e Benteler.

Ultima modifica: 20 novembre 2019