Opel Corsa-e Rally: l’elettrica da gara al debutto Francoforte

297 0
297 0

Opel è pronta a presentare al prossimo Salone di Francoforte (12 – 22 settembre) la sua nuova Opel Corsa-e Rally, un’auto da competizione ad alimentazione completamente elettrica.

Opel Corsa-e Rally 5
Opel Corsa-e Rally (Foto: Opel)

Dopo la passerella al salone tedesco, la Opel Corsa-e Rally debutterà in pista nel 2020, nel contesto dell’Adac Opel e-Rally Cup, che è il primo campionato di rally monomarca al mondo dedicato alle vetture elettriche.

Della Opel Corsa-e Rally è prevista un’iniziale produzione di 15 esemplari, destinati alla prima stagione del campionato. I clienti motorsport che vorranno partecipare alle gare potranno acquistarle a un prezzo ancora da definire, ma che sarà sotto i 50mila euro.

Opel Corsa-e Rally 3
Opel Corsa-e Rally (Foto: Opel)

Come la versione stradale (di cui abbiamo parlato in questo articolo), anche la Corsa-e Rally monta un propulsore elettrico da 136 cavalli e 260 Nm di coppia, alimentato da una batteria agli ioni di litio da 50 kWh. Rispetto al modello base, però, ha una dotazione di accorgimenti pensati ovviamente per il rally. Fra questi, ad esempio, sospensioni sportive, sedili racing avvolgenti, cinture a cinque punti, roll-bar. Ha anche un impianto frenante con recupero dell’energia.

La prima stagione della Opel-e Rally Cup inizierà nell’estate del 2020.

Ultima modifica: 26 agosto 2019

In questo articolo