Nuova Skoda Octavia a metano, autonomia a gas superiore a 500 km

771 0
771 0

Skoda Octavia a metano, disponibile con carrozzeria berlina o Wagon,  da anni è un riferimento per molti automobilisti italiani.

Mette sul piatto bassi consumi, bassi costi di esercizio, ottime abitabilità e capacità di carico, tecnologia, qualità e prestazioni adeguate.

Skoda Octavia a metano 2021: la nuova generazione si presenta con un biglietto da visita importante. Oltre 500 km di autonomia con un pieno di gas naturale.

Questo grazie alla capacità 17 kg permessa dai tre serbatoi sotto il pianale posteriore: un pieno con 17 euro nella sostanza. Il serbatoio di benzina ha una capacità di 9 litri.

Dotata di una potenza più che adeguata con il motore 1.5 G-TEC 130 cavalli a metano, in abbinamento al cambio automatico DSG a 7 rapporti. Il motore alimentato a metano ha emissioni di CO2 mediamente inferiori del 25% rispetto a un analogo motore a benzina e non emettono alcun particolato.

Il motore dispone di 200 Nm di coppia da 1.400 giri. E permette una accelerazione da 0 a 100 km/h in 9,6 secondi e una velocità massima di 218 km/h.

Le emissioni medie omologate di CO2 pari a 93-95 g/km consentono a Octavia G-TEC di accedere agli incentivi statali riservati ai veicoli meno inquinanti, a cui si sommano le varie agevolazioni previste a livello locale, quali l’esenzione parziale o totale dalla tassa di possesso e l’accesso agevolato alle aree urbane.

Beneficia di incentivi che arrivano a 3.940 euro, in caso di rottamazione di un modello Euro 4 o precedente. Il prezzo parte da 30.000 euro, le Wagon costano 1.050 euro in più.

Gli allestimenti:  Executive e Style

Executive, per le flotte aziendali e i professionisti, offre una dotazione di serie  che include frenata automatica, radar ACC, mantenimento di corsia Lane Assist, navigatore satellitare connesso Columbus, protocolli di interfaccia smartphone, vernice metallizzata e, per la prima volta su un modello G-TEC, la strumentazione digitale Virtual Cockpit, ora in grado di visualizzare contemporaneamente la doppia autonomia residua.

Skoda Octavia a metano Style aggiunge a queste dotazioni tra le altre cose, la retro-camera, l’illuminazione interna a Led, l’apertura key-less, i vetri posteriori oscurati, le modanature cromate e i cerchi da 17”.

Nuova Skoda Octavia 1.5 G-TEC è proposta a partire da 30.000 euro, le versioni Wagon costa cofano 1.050 euro in più . Il modello, viste le basse emissioni, beneficia di incentivi all’acquisto che arrivano a 3.940 euro, in caso di rottamazione di un modello Euro 4 o precedente.

Nuova Skoda Octavia a metano, la galleria fotografica

 

Ultima modifica: 8 settembre 2020

In questo articolo