Nikola One, il futuristico camion a idrogeno è quasi pronto

2566 0
2566 0

A partire dal 2021 inizieranno a girare per le strade dei futuristici camion elettrici alimentati a idrogeno, attraverso la tecnologia fuel cell. Il veicolo in questione si chiama Nikola One, un camion motrice che è in fase di sviluppo negli Stati Uniti dalla Nikola Motor Company e che dovrebbe presto essere messere in commercio.

Leggi anche: Tesla Semi è il nuovo camion di classe 8 completamente elettrico

È GIÀ UN SUCCESSO
Secondo l’azienda, il Nikola One avrebbe già stuzzicato l’appetito di diverse imprese di trasporti, alcune delle quali sembra abbiano già stretto accordi per averne degli esemplari nelle proprie flotte. Si parla di circa 8mila preordini inoltrati, una cifra non indifferente che potrebbe aumentare nei prossimi mesi. Del resto, comunque, il preordine è di solo 1.500 dollari.

COME MAI È COSÌ SPECIALE
Inizialmente pensato come un ibrido, con sei motori elettrici (uno per ruota) e un propulsore a gas o diesel, il Nikola One è presto diventato un total electric, alimentato con batterie da 320 kWh che prendono energia attraverso la tecnologia fuel cell a idrogeno. La potenza complessiva si attesta sui 1000 cavalli, promette un’autonomia che va dalle 800 alle 1.200 miglia (da 1.300 a 1.930 chilometri, circa) ed è equipaggiato con sistema di recupero energia in frenata. Secondo la Nikola, rispetto a un omologo a diesel, il suo One costa la metà in termini di mantenimento e manutenzione.

Leggi anche: Da Toyota una flotta di camion con motore a idrogeno

I LAVORI DI RIFINITURA
Al momento i tecnici dell’azienda americana sono al lavoro per sistemare gli ultimi dettagli. I primi test su strada dovrebbero iniziare nel 2018 e la produzione inaugurale, da 5mila esemplari, comincerà nell’ottobre 2020. La catena produttiva sarà a pieno regime nel 2021.

Ultima modifica: 10 luglio 2017

In questo articolo