Nikola Badger, il pick-up elettrico anche a idrogeno

387 0
387 0

Potrebbe arrivare un nuovo sceriffo in città. Se Tesla Cybertruck è il pick-up elettrico più chiacchierato e Rivian un potenziale antagonista, il terzo incomodo dovrebbe essere Nikola Badger.

 

Con una marcia in più rispetto ai due sopracitati. Elettrico, ma con due fonti diverse di alimentazione: a batteria o a celle a combustibile a idrogeno.

Prestazioni molto interessanti

Nikola Badger sarà presentato il 29 giugno: Nikola Motor è una start-up che lavora sui camion con fuel cell. L’applicazione è stata portata sul Badger, che dichiara una potenza di picco, per un periodo molto limitato, di 906 cavalli per la versione a idrogeno (455 standard) con una coppia di 1.328 Nm. Numeri molto interessanti.

Un altro plus è rappresentato dai quattro motori elettrici, uno per ruota. Una trazione integrale speciale. Nikola Badger è stato annunciato capace di una accelerazione da 0 a 100 km/h in 2,9 secondi. La stessa della  la versione più potente (a tre motori) di Tesla Cybertruck.

Con le fuel cell l’autonomia aumenta. Il raggio dichiarato con l‘alimentazione a idrogeno è di 960 km. Con le batteria sono 480 i chilometri, ma va detto che la versione con gli accumulatori può essere convertita a idrogeno. Nikola Motors in prospettiva potrebbe vantare un alleato molto importante Cnh Industrial (quindi FCA) ha  acquistato tramite Iveco il 7% delle quote azionare della start-up dell’Arizona. Un primo passo verso un futuro comune?

 

 

Ultima modifica: 17 giugno 2020

In questo articolo