Mazda, Denso e Toyota: una triade per lo sviluppo tecnologie elettriche

1270 0
1270 0

Mazda, Denso e Toyota hanno avviato una collaborazione per lo sviluppo di tecnologie per veicoli elettrici. Le tre società hanno anche deciso di istituire una nuova compagnia. Ne faranno parte ingegneri provenienti delle tre società per garantire l’implementazione di progetti di sviluppo tecnologico congiunti.

In uno scenario in cui ancora le vetture elettriche non trovano una grande diffusione nei singoli mercati, gli investimenti per lo sviluppo di tale tecnologia sono ingenti. Il tempo necessario per coprire tutti i mercati e i segmenti è ancora lungo. Per le case produttrici diventa un problema urgente rispondere alla domanda del mercato per tale tipo di vetture in tutto il mondo.

Mazda, Denso e Toyota hanno quindi deciso di sviluppare congiuntamente le tecnologie strutturali di base per lo sviluppo di veicoli elettrici. Queste saranno in grado in grado di coprire una vasta gamma di segmenti e di tipologie di auto, garantendo una risposta flessibile e rapida alle tendenze del mercato.

Questo accordo copre un’ampia gamma di modelli, dalle micro car alle normali vetture passeggeri, ai Suv, fino ai veicoli commerciali. L’obiettivo è di innovare il processo di sviluppo unendo i punti di forza di ogni singola azienda, includendo la pianificazione dei prodotti in dotazione di Mazda e le sue competenze nello sviluppo di modelli computerizzati, le tecnologie elettroniche di Denso e la piattaforma di Toyota New Global Architecture (TNGA).

 

Ultima modifica: 28 settembre 2017