Jaguar Land Rover: accordo con BYD per una fabbrica di batterie in UK?

417 0
417 0

Secondo voci non confermate provenienti dalla stampa britannica, Jaguar Land Rover sarebbe in trattativa con la cinese BYD per la fornitura di batterie per auto elettriche da produrre in una futura struttura con sede nel Regno Unito. La dinamica del possibile accordo prevederebbe una fabbrica realizzata da BYD in Inghilterra, gestita poi autonomamente da Jaguar Land Rover.

Questo progetto, se confermato, farebbe parte del Faraday Battery Challenge, un piano lanciato nel 2017 dal governo inglese volto a supportare la produzione di batterie sul suolo britannico. I colloqui fra Jaguar Land Rover e BYD sarebbero già in corso e avrebbero per oggetto anche una possibile collaborazione fra le due società nello sviluppo di sistemi di propulsione elettrica. L’accordo andrebbe ad aggiungersi a quello già stretto da Jaguar Land Rover con BMW lo scorso anno, dedicato anch’esso alla produzione di motori elettrici ed elettrificati.

La cinese BYD, dal canto suo, sta in effetti procedendo a una conquista del mercato europeo, a partire da una produzione di autobus elettrici in Ungheria e Francia, passando dal recente lancio della Tang EV600, SUV elettrico che farà il suo debutto in Norvegia entro la fine del 2020.

Ultima modifica: 10 giugno 2020