Jaguar Land Rover: 1 milione di dollari per auto elettriche in Cina

339 0
339 0

7 miliardi di Yuan, ossia 1 miliardo di dollari, circa 900 milioni di euro. È la cifra stanziata da Chery Jaguar Land Rover, il braccio cinese dell’azienda britannica, per sviluppare nuovi veicoli elettrici in Cina.

Leggi anche: Jaguar Land Rover investe nelle moto elettriche

Questo grande investimento ha come obiettivo quello di creare un nuovo stabilimento per la produzione di motori elettrici e di un nuovo laboratorio per le carrozzerie, basato sul preesistente polo produttivo di Chery Jaguar Land Rover presso la città di Changshu.

Leggi anche: Jaguar Land Rover, dal 2020 versioni elettriche per tutti i modelli

Si tratta di un progetto in linea con l’idea di JLR di offrire entro il 2020 una gamma di veicoli ibridi, plug-in e total electric. Un piano per il quale si prevede un investimento totale di circa 16 miliardi di euro spalmati nei prossimi tre anni. Che uno dei primi passi in questo senso si stia facendo in Cina non sorprende: come già detto molte volte, il mercato del gigante asiatico è al momento il più attivo e remunerativo nel campo dell’elettrificazione automobilistica.

Ultima modifica: 27 novembre 2018