Infiniti Prototype 9, in pista con l’elettrica in stile anni ’40

1080 0
1080 0

Infiniti Prototype 9, ecco una concept davvero originale. Che guarda al futuro con le forme del passato. Al Concorso d’Eleganza di Pebble Beach c’è un modello davvero particolare .

Una concept che non si può confondere con altre. Perchè richiama lo stile degli anni 40′, le racer di quell’epoca (anche del decennio precedente e di quello successivo …). Un’auto che ha fascino e che nel contesto, sempre splendido della zona di Monterey in California, ha il suo effetto. Anche se in mezzo ad altre regine. Pronta per la pista.

Infiniti Prototype 9, 830 kg di peso e 148 cavalli

Speciale per davvero, la  Infiniti Prototype 9, con la carrozzeria realizzata, adattata e saldata a mano rappresenta un esercizio particolare,  Di capacità di design. E qui c’è la matita di Alfonso Albaisa, e anche della propulsione elettrica, uno dei punti di forza del Gruppo franco-giapponese. Infatti l’Advanced Powertrain Department di Nissan ha realizzato quest’auto da corsa completamente elettrica. Pesante 890 kg e spinta da un motore da 148 cavalli alimentato da batterie agli ioni di litio. Pochi cavalli, ma pochissimo peso.

Si tratta pur sempre di una concept, ma data la crescente attrattiva che la Formula E sta riscontrando presso prestigiosi costruttori, potrebbe lanciare l’idea di un campionato elettrico vintage. Il design potrebbe attirare interesse

 

 

 

 

 

 

 

 

Ultima modifica: 14 agosto 2017

In questo articolo