Hyundai Kona elettriche per la polizia svizzera

589 0
589 0

In Svizzera, le autorità del Canton San Gallo hanno acquistato 13 nuove Hyundai Kona elettriche da destinare alla flotta dei veicoli della polizia. Di queste, cinque riceveranno il trattamento estetico e tecnologico completo necessario per essere trasformate in pattuglie operative, con livrea arancione e bianca, luci blu, sirene e radio. Le rimanti otto Kona elettriche rimarranno “in borghese”, assegnate ad altri compiti di polizia.

Leggi anche: Dodge Durango SRT Pursuit: il SUV della polizia americana da 797 cavalli

La decisione del Canton San Gallo di scegliere il modello Kona EV, secondo Hyundai, è arrivata dopo una serie di test e analisi riguardanti svariati requisiti fondamentali. Le auto ammissibili, infatti, dovevano costare meno di 50mila franchi svizzeri (circa 45mila euro), avere un propulsore da almeno 100 kW di potenza (134 cavalli) e un’autonomia di più di 400 chilometri. La Hyundai Kona elettrica soddisfa perfettamente queste richieste: costa 46.990 franchi svizzeri (circa 42mila euro), ha un motore da 150 kW e un’autonomia promessa di circa 449 chilometri con una ricarica.

Ultima modifica: 5 giugno 2019