E Gap e Saba, al parcheggio arriva la ricarica mobile | VIDEO

194 0
194 0

E GAP, il primo servizio in Europa di ricarica in mobilità di veicoli elettrici, avvia una partnership con Saba, uno dei principali operatori nel comparto della sosta.

I clienti Saba con auto elettrica potranno usufruire comodamente del servizio E-GAP all’interno del parcheggio di via Comasina a Milano; i van E-GAP saranno infatti autorizzati all’accesso per poter effettuare la ricarica a chiamata, all’interno del parking multipiano. Il servizio prende il via a Comasina, una delle grandi arterie che raccoglie centinaia di veicoli che si muovono da e verso il capoluogo lombardo ogni giorno, ma sarà presto esteso anche in altri parcheggi Saba.

Le parole di Francesco De Meo, Head of Marketing di E GAP.

“Offrire il nostro servizio di ricarica in collaborazione con un partner europeo come Saba rafforza ulteriormente la mission di E GAP. Le nostre ricariche on demand consentono infatti di offrire un servizio di ricarica delle auto senza dover implementare infrastrutture all’interno del parking. Poter parcheggiare l’auto e ritrovarla ricaricata, grazie ad un semplice click sull’app di E-GAP, permette di andare incontro alle esigenze di un numero sempre maggiore di clienti e potenziali nuovi utenti ottimizzando il tempo di sosta dell’auto”.

Le parole di Carlo Tosti, Amministratore Delegato di Saba.

Continua l’impegno di Saba verso l’ambiente, con lo sviluppo di soluzioni di parcheggio integrate con servizi innovativi per una migliore sostenibilità ambientale. La collaborazione con E GAP amplia il numero di servizi che Saba mette a disposizione dei propri utenti nella città di Milano, in coerenza con le tante soluzioni che sta adottando in tutta Italia verso nuove forme di mobilità per reinterpretare gli spazi e migliorare la qualità della vita urbana.”

Ultima modifica: 16 settembre 2020

In questo articolo