Ford Mustang Mach E: il suv elettrico avrà il suono del V8

685 0
685 0

Come sappiamo le auto elettriche hanno il pregio di essere estremamente silenziose. C’è chi però ama immensamente il rumore prodotto da possenti motori sportivi, come ad esempio il tradizionale V8 della Mustang. Proprio pensando a questi amatori del rombo dei cilindri, Ford ha deciso di realizzare uno speciale sistema audio che possa ricreare il suono di una Mustang a benzina sulla nuova Mustang Mach E, l’atteso e chiacchierato SUV elettrico che sta rivoluzionando la storia della celebre muscle car.

Leggi anche: Porsche cerca il suono per le sue elettriche con un investimento milionario

Il suono di una Mustang tradizionale sulla Mach E “È una di quelle cose con le quali cerchiamo di offrire ai clienti l’esperienza Mustang”, ha spiegato Leeway Ho, ingegnere supervisore per la Mustang Mach-E. “Senza il suono, hai solo una normale macchina elettrica”.

Donare alla Mach E un suono da motore V8 ha un duplice scopo. Da una parte contribuisce a rendere più sicura la vettura, soprattutto per pedoni e ciclisti che potranno udire l’auto in movimento. Dall’altra parte, come già suggerito, permetterà di accontentare quella grossa fetta di clienti Mustang tradizionalisti.

Il sistema audio pensato da Ford per la Mustang Mach E andrà a interagire con l’acceleratore e il valore della coppia erogata, in modo da riprodurre il più fedelmente possibile il suono di un vero motore V8.

Il rumore del motore sembrerà arrivare dalla parte anteriore del veicolo, ma in realtà verrà trasmesso dagli altoparlanti dell’auto, senza interferire con la radio accesa.

Per ottenere il suono giusto, gli ingegneri Ford hanno fatto un grosso lavoro di ricerca, registrando e analizzando rumori e suoni provenienti da film, serie di gare automobilistiche, macchinari, addirittura giostre dei parchi di divertimento. Il risultato finale, dicono da Ford, sarà un “profilo sonoro futuristico con accenni di elementi sonori Mustang convenzionali”.

Ultima modifica: 12 agosto 2020