Fisker, il SUV elettrico da 40.000 dollari nel 2021. Sfida a Tesla

963 0
963 0

Henrik Fisker promette per la seconda parte del 2021 un SUV elettrico da 40.000 dollari. Al cambio circa 35.000 euro. E da 480 km di autonomia a batterie.

Il designer – costruttore olandese ha mostrato su Twitter il bozzetto della vettura. Che sfiderà direttamente la rivale Tesla. Nello specifico, nuova Model Y.

Fisker, che vive in California, la patria delle auto elettriche, è stato un design molto noto per BMW e Aston Martin. La sua prima azienda, che puntava sempre su auto elettriche, Fisker Automotive, nella quale investì anche Leonardo DiCaprio, fallì nel 2013.

Tra poco i primi collaudi

La storia è ricominciata. Il SUV inizierà i collaudi a fine 2019, avrà una batteria a ioni di litio da 80 kWh. Dotata di trazione integrale azionata da due motori elettrici (uno per ogni asse). Per le più avanzate e costose batterie allo stato solido è ancora troppo presto.

Un’altra elettrica prodotta negli USA, che il piccolo costruttore intende vendere direttamente al pubblico. Con anche il tetto estraibile e soluzioni di design particolare. Nel programma ci sono anche altri due modelli. Il nuovo Marchio rilancia la sfida ai colossi. Dal punto di vista industriale molto ardita.

Ultima modifica: 18 marzo 2019