Fisker EMotion, 700 cavalli e 640 km di autonomia per sfidare Tesla

2147 0
2147 0

Arriverà sul mercato fra un anno ma intanto Fisker ha presentato la sua EMotion. Al Ces di Las Vegas si è svelata la supercar elettrica da 700 cavalli, con un’autonomia dichiarata di 400 miglia (oltre 640 km). Il lancio di sfida a Tesla è lanciato. La Model S P100D dichiara un’autonomia di 335 miglia, 540 km.

Sono sorprendenti, e in futuro forse rivoluzionarie, anche le prestazioni delle batterie. L’auto si presenterà con batterie al litio della LG Chem che in 9 minuti forniranno una carica per 200 km. Il boom però potrebbe arrivare con le batterie allo stato solido, alle quali Fisker sta lavorando con la compagnia US Solid Power. L’autonomia potrebbe salire a oltre 800 km con tempi di ricarica inimmaginabili: un minuto. La densità di energia delle batterie allo stato solido è 2,5 volte maggiore di quelle agli ioni di litio.

I motori elettrici manderanno i 700 cavalli alle quattro ruote motrici della EMotion. Da ferma, la supercar raggiungerà i 100 km/h in meno di tre secondi. La velocità di punta è di 260 km/h. Grazie a molteplici sensori LIDAR, in grado di ricostruire l’ambiente circostante in 3D, è prevista anche la guida autonoma di livello 4.

La struttura in fibra di carbonio e alluminio contiene notevolmente i pesi agevolando le prestazioni, favorite anche da pneumatici Pirelli a basso attrito su cerchi da 24″. Spettacolare l’apertura delle portiere ad ali di farfalla. Il costo della EMotion è di 129.900 dollari (circa 109 mila euro), ordinabile dopo versamento di 2.000 dollari di caparra.

Ultima modifica: 10 gennaio 2018

In questo articolo