FCEV, il Suv a idrogeno di Hyundai da 800 km di autonomia

1637 0
1637 0

Hyundai lancerà il suo nuovo Suv a idrogeno a inizio 2018, intanto ha presentato il concept Next Generation FCEV. La vettura svelata a Seul si dice sia comunque molto vicina alla versione di serie. Chiaramente il nome è provvisorio, non sarà quello del Suv all’arrivo sul mercato.

Questo sarà il secondo Suv della Casa coreana a idrogeno dopo l’esordio dell’ix35 e userà la quarta generazione della tecnologia FCEV. L’efficenza è molto migliorata rispetto al predecessore ix35. Basato sugli standard coreani, con una intera ricarica l’autonomia arriva a 800 km.

La potenza è del 20% superiore al precedente modello a idrogeno, arrivando a 163 cavalli. L’efficenza del motore e delle nuove batterie permette un avviamento anche a bassissime temperature, fino al -30° dichiarato.

Passando ai dettagli di stile, Hyundai ha pensato a un design futuristico ispirato alla natura ereditando alcune caratteristiche dal concept FE presentato a Ginevra. La forma organica e fluida è infatti ispirata all’acqua, l’unica forma di emissione della vettura sottoforma di vapore acqueo. Anche nel design si vuole porre l’accento sulle caratteristiche eco-friendly del Suv.

Questo nuovo arrivo nella gamma è un ulteriore passo verso l’obiettivo Hyundai. La Casa coreana vuole introdurre 31 veicoli a basse emissioni (fra Hyundai Motor e Kia Motor) entro il 2020.

Ultima modifica: 18 agosto 2017