eDumper: il veicolo elettrico più grande del mondo

192 0
192 0

Il più grande veicolo elettrico del mondo si chiama eDumper. Si tratta di un grosso camion da miniera Komatsu per il trasporto dei materiali, riconvertito dall’azienda svizzera Kuhn Schweiz per renderlo completamente elettrico. È dotato di un pacco batterie da 600 kWh, che da solo pesa ben 4,5 tonnellate.

Leggi anche: Einride T-Pod, dalla Svezia il camion elettrico autonomo

eDumper è lungo 9 metri, largo 4 metri e alto 4 metri ed è in grado di trasportare fino a 65 tonnellate di materiale alla volta su e giù per le cave e, sulla carta, potrebbe lavorare ininterrottamente senza doversi mai fermare. Questo perché ha a disposizione un sistema di frenata rigenerativa, che trasforma l’energia cinetica durante la fase di rallentamento in elettricità, ricaricando così le batterie: più peso trasporta e più energia riesce a produrre. In alcuni casi, sostengono quelli di Kuhn Schweiz, eDumper riesce a creare più elettricità di quella che consuma.

Leggi anche: Honda e i suoi veicoli da lavoro a guida autonoma

Secondo i calcoli dell’azienda svizzera, usando eDumper una miniera può risparmiare fino a 50mila litri di gasolio all’anno, riducendo le emissioni di CO2 di ben 130 tonnellate in dodici mesi.

Ultima modifica: 20 agosto 2019

In questo articolo