eCOPO Camaro: la drag racer elettrica di Chevrolet

269 0
269 0

All’edizione 2018 del SEMA Show di Las Vegas (dal 30 ottobre al 2 novembre), Chevrolet presenta eCOPO Camaro Concept, un prototipo di drag racer che omaggia la tradizione del marchio e allo stesso tempo guarda al futuro, con una propulsione esclusivamente elettrica.

La livrea in Laguna Blue richiama uno dei primi iconici modelli COPO del 1969, festeggiando così i 50 anni dalla nascita di questa serie. Il resto però è tutto inedito.

Il concept è esteticamente identico all’attuale Camaro COPO dedicata alle gare di durata, ma al posto del motore V8 è stato installato un sistema a due propulsori elettrici, con un enorme pacco batterie nel bagagliaio. I due motori BorgWarner HVH 250-150 possono erogare complessivamente fino a 700 cavalli di potenza, con una coppia totale di 814 Nm: dati perfetti per le sfide di accelerazione.

“La Camaro eCopo Concept rappresenta il futuro dell’elettrificazione nel mondo delle alte prestazioni”, ha dichiarato Russ O’Blenes, Performance Chief di GM. Una dichiarazione di intenti dunque, che mostra anche una chiara logica progettuale: l’assemblaggio dei motori elettrici è stato pensato in modo da poter utilizzare gli stessi agganci e componenti del motore tradizionale. Un’idea che permette di pensare a un più semplice ampliamento del ventaglio di scelta anche per i clienti, senza dover fare troppe modifiche ai modelli esistenti.

Ultima modifica: 30 ottobre 2018

In questo articolo