Curtiss Zeus, la moto elettrica che accelera 0-100 in 2,1 secondi

239 0
239 0

Curtiss Zeus è una moto elettrica con prestazioni da hypercar. La Casa americana ha presentato due versioni da produzione del concept mostrato in estate al Quail Motorcycle Gathering. Denominate Bobber e Café Racer andranno sul mercato nel 2020. Con capacità velocistiche spaventose. L’accelerazione da 0 a 60 miglia orarie (96 km/h) si compie in 2,1 secondi. Un tempo da hypercar.

Questo grazie ai due motori elettrici Zero da 140 kW, con un’autonomia di 450 km e una coppia di 196 Nm. Questi sono i dati snocciolati da Paul Ogilvie, il capo della Advanced Powertrain Division che ha sviluppato il motore conferendogli questa potenza. Prestazioni che cancellano quelle delle moto con propulsore Zero più potente. Il range massimo era di 328 km, la coppia di 157 Nm con una potenza di 52 kW.

Le Curtiss Zeus non sono innovative solo sul piano dei motori. Anche il design è inedito e particolare, con telaio in alluminio lavorato ed elementi imbullonati a vista anziché saldati. La sospensione posteriore usa una trave a sbalzo centrale mono-shock, mentre quella anteriore ha quattro attacchi. Uno stile che dà alla Zeus un aspetto decisamente futuristico e unico. Per arrivare poi alle doti velocistiche da rimanere a bocca aperta.

Ultima modifica: 5 novembre 2018