Il colosso cinese Tencent ha acquisito il 5% di Tesla

1019 0
1019 0

Il colosso d’investimento cinese ha acquistato un pacchetto azionario di Tesla pari al 5%, corrispondente a un valore di 2 miliardi di dollari. Dopo l’annuncio dell’accordo le azioni di Tesla sono cresciute in maniera considerevole nel pre-market.

Tencent è uno dei principali investitori in Cina, possedendo una equity di Snap e dopo aver contribuito allo sviluppo di WeChat. Ha importanti interessi anche nel settore dei videogioch. Il suo ingresso nel settore della tecnologia legata all’automotive non si limita all’investimento in Tesla, visto che Tencent ha contribuito alla crescita della startup NIO, precedentemente conosciuta come Next EV, che si occupa di veicoli elettrici a guida autonoma.

Nel 2016 Tencent ha registrato la più grande crescita nel fatturato degli ultimi 4 anni con vendite complessive di 21,9 miliardi di dollari e utili pari a 5,9 miliardi di dollari. La sua sede si trova a Shenzhen e fra i più importanti possedimenti si riconoscono le partecipazioni in alcuni colossi del mondo dei videogiochi come Riot Games e Supercell.

L’accordo tra Tesla e Tencent permetterà alla prima di avere una presenza in termini di produzione sul territorio cinese, altrimenti impossibile senza un rapporto di collaborazione di tipo joint-venture con un’azienda locale. Nel 2016 Tesla ha triplicato le sue vendite in Cina, superando il miliardo di vendite. L’interesse verso l’auto elettrica a guida autonoma sta dunque crescendo anche in Estremo Oriente, offrendo nuove opportunità di mercato ai produttori come Tesla.

Ultima modifica: 29 marzo 2017