CES 2018: Vanderhall Edison, super auto elettrica a tre ruote

1360 0
1360 0

Fra le novità dedicate al mondo dell’automobile presentate al CES di Las Vegas 2018 desta curiosità la nuova Vanderhall Edison, un’auto a tre ruote dalle prestazioni sportive e, soprattutto, a zero emissioni.

PICCOLA, CATTIVA ED ELETTRICA

La Edison, il cui nome è un chiarissimo omaggio a Thomas Edison (e forse una sorta di “sfida” a Tesla), è un piccolo bolide alimentato a batterie da 30-kWh in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in soli 4 secondi e raggiungere una velocità massima di 168 km/h, grazie a due propulsori elettrici che forniscono un totale di circa 180 cavalli di potenza e 325 Nm di coppia.

Notevole l’autonomia promessa, ossia circa 300 chilometri con una singola ricarica.

ESTETICA MINIMAL

Esteticamente si presenta con un aspetto minimale. Una sorta di mix fra tradizione – con le sue forme arrotondate ricorda le roadster del passato – e accenni di stile futuristico, grazie anche all’uso di materiali moderni come la fibra di carbonio per la scocca.

Presenta sedili imbottiti rivestiti in tessuto sintetico V-Tex che possono essere riscaldati. Fra le dotazioni c’è anche un sistema audio da 600 Watt, illuminazione a LED, controllo di trazione e freni Brembo con assistenza alla frenata.

La Vanderhall Edison è fatta interamente a mano nello stabilimento artigianale del marchio americano di Provo, nello Utah. È in vendita a partire da 34.950 dollari (prezzo per gli Stati Uniti).

Ultima modifica: 10 gennaio 2018

In questo articolo