Bus a 12 posti elettrici firmati Tesla per i tunnel di The Boring Company

480 0
480 0

Non è una notizia confermata, ma pare che Tesla sia al lavoro per sviluppare una flotta di autobus elettrici a 12 posti, in sostanza delle navette, per trasportare passeggeri sottoterra, lungo un futuro tunnel di The Boring Company (l’altra azienda di Elon Musk) dedicato a collegare Los Angeles con il suo aeroporto di Ontario.

Leggi anche: Boring Company, a Los Angeles i tunnel portano allo stadio

La scorsa settimana, infatti, l’Autorità per i trasporti della contea di San Bernardino ha approvato il progetto di una linea di collegamento fra la cittadina di Rancho Cucamonga (che fa parte dell’area metropolitana di Los Angeles) e lo scalo aeroportuale di Ontario. Il progetto parla di un tunnel di circa 4,5 chilometri che andrebbe a favorire lo spostamento di oltre 1.200 pendolari al giorno fra la città e l’aeroporto, a bordo, appunto, di speciali veicoli elettrici che si muoveranno a 200 km/h orari.

La soluzione papabile di Tesla potrebbe dunque essere quella di costruire nuovi modelli di navette a zero emissioni appositamente realizzate per la società sorella The Boring Company. Potrebbe anche essere l’occasione per sviluppare un nuovo modello da proporre nel catalogo della casa automobilistica di Musk, andando ad aggiungersi alle auto, al recente pick-up Cybertruck e all’atteso camion elettrico Tesla Semi.

Ultima modifica: 8 giugno 2020