e-BULLI, il pulmino elettrico di VW spalanca le porte al futuro dei classici

365 0
365 0

E-BULLI sta per arrivare. Saltata causa Coronavirus l’edizione di Techno-Classica di quest’anno a Essen (dal 25 al 29 marzo) il pulmino elettrico in versione vintage dovrà attendere un po’ di tempo.

Volkswagen Veicoli Commerciali proporrà come potrebbe essere questo classico nel futuro. Una one-off dell’iconico modello abbinato alla guida senza emissioni.

e-BULLI, primo passo per una nuova categoria?

Si tratta di una visione di una applicazione possibile per i proprietari di storici Transporter Volkswagen, in versione Bulli, Kombi o Microbus. Già nel 1972 venne lanciato un primo Transporter elettrico della Casa tedesca: allora era basato sul T2.

L’e-BULLI del  2020 è basato sul T1: un “Samba Bus” prodotto nel 1966, esportato a Los Angeles e successivamente riportato in Europa. Ora è stato ricostruito e dotato di una trazione elettrica di ultima generazione. Un progetto che potrebbe spalancare le porte al futuro dei classici.

 

e-BULLI, il pullmino elettrico di VW spalanca le porte al futuro dei classici
e-BULLI

Ultima modifica: 18 marzo 2020