Bmw i8 Roadster raddoppia l’autonomia elettrica della Coupé

1365 0
1365 0

C’è grande attesa per la versione Roadster della Bmw i8 che dovrebbe essere svelata al Salone di Los Angeles a fine novembre. Non ci sono comunicazioni ufficiali da parte della Casa tedesca, ma la direzione è quella. Avvicinandosi la data dell’evento, pur in mancanza di dettagli, qualche particolare sulla vettura comincia a emergere.

L’autonomia in modalità esclusivamente elettrica dovrebbe raddoppiare rispetto a quella della versione Coupé. Le batterie agli ioni di litio che alimentano il propulsore elettrico della i8 garantiscono 37 km di autonomia elettrica. Sulla roadster questo dato dovrebbe essere raddoppiato, superando quindi i 70 km.

Le prestazioni sportive sono fornite dal tre cilindri 1.5 turbo a iniezione diretta da 231 cavalli. Il motore elettrico sulla Coupé ne aggiunge 131. Un aggiornamento del telaio sulla Roadster dovrebbe garantire una potenza complessiva attorno ai 400 cavalli. L’auto, secondo Bmw Blog, dovrebbe essere presentata col nuovo colore Electric Copper.

Il tetto sarà in tessuto soft e si ripiegherà dietro i sedili posteriori. L’apertura si compie in 14 secondi fino a una velocità di 60 km/h. All’interno sono previsti aggiornamenti al sistema infotainment iDrive e ai sistemi di assistenza alla guida. A fine mese a Los Angeles se ne saprà di più, mentre le vendite cominceranno invece il prossimo anno.

Ultima modifica: 3 novembre 2017