BMW Active Hybrid e-bike, bici elettrica da 100 km di autonomia

878 0
878 0

BMW Active Hybrid e-bike, ecco un esempio di tecnologia e design. Si tratta di una bicicletta elettrica a pedalata assistita. Dotata di un motore elettrico Brose capace di 250 Watt potenza e di 90 Nm di coppia. L’autonomia può arrivare fino a 100 km, grazie alla batteria rimovibile da 504 Wh.

La pedalata può essere regolata grazie al nuovo display, con quattro livelli di potenza. Da Eco (+25%) e Turbo (+275%) fino a una velocità massima di 25 km/h. Da questo varia ovviamente anche l’autonomia. Ci sono anche una presa USB e il Bluetooth per collegare lo smartphone alla bici.

Il design è riuscito, con motore e batteria integrati nel telaio. Che è realizzato in alluminio idroformato. Le forme della bicicletta rimangono compatte e il profilo riprende il tipico “bullneck”. tipico dei prodotti BMW. Indovinati anche i colori Frozen Black e Arctic Silver. Altro tocco hi-tech, la luce a led nel parafango posteriore.

 

BMW Active Hybrid e-bike, speciale in ogni dettaglio

Ogni particolare è studiato a fondo, come la sella, realizzata espressamente per la e-bike da Selle Royale e Designworks. Perché la dinamica, anche elettrica di movimento e fermata, è diversa dalle altre biciclette e richiede un diverso sostegno. E pure imbottiture diverse, per percorsi che possono essere più lunghi. Il manubrio è in fibra di vetro, per compensare in parte il peso di motore e batterie. Il prezzo è di 3.400 euro.

Ultima modifica: 12 ottobre 2017

In questo articolo