Bentley Mulsanne, la nuova generazione potrebbe essere elettrica

658 0
658 0

Bentley sta prendendo in considerazione di rendere elettrica la Mulsanne. La prossima generazione dell’ammiraglia del marchio inglese potrebbe non avere il motore a combustione. L’attuale modello è in circolazione dal 2010 e quello nuovo non arriverà prima della prossima decade.

Secondo quanto riporta Autocar, Bentley sta però pensando a questo passo rivoluzionario. La strada dell’elettrificazione è già stata imboccata con il Bentayga ibrido plug-in. Per il Suv è stata però esclusa una versione completamente elettrica. La Mulsanne invece potrebbe abbandonare il suo V8 da 6.75 litri e si sta valutando se riproporre un modello sulla linea di quello attuale o se rivoluzionarlo anche come forme.

Dalla prossima decade, lo sviluppo della tecnologia elettrica con l’avvento delle nuove batterie farà esplodere il mercato. Sono diversi i costruttori che hanno già annunciato modelli a zero emissioni. Per restare vicini a Bentley, ci sarà la Aston Martin con il suo marchio elettrico Lagonda.

Le voci degli ultimi tempi parlano anche di una coupé quattro porte elettrica costruita sull’hardware della Porsche Mission E. Potrebbe essere elettrificata anche la prossima generazione della Flying Spur. Nemmeno la Continental GT potrebbe essere esente dalla svolta elettrica. Una versione a zero emissioni sembra scontata, ma non prima di un decennio.

Ultima modifica: 2 maggio 2018