Baojun E-100, la compatta ed economica elettrica della GM cinese

1982 0
1982 0

È decisamente pensata per il traffico cittadino la nuova auto super compatta Baojun E-100 di Saic-GM-Wuling. Volumi ridotti all’osso e propulsione esclusivamente elettrica, sono queste le caratteristiche principali della prima creazione della GM cinese.

PER ORA RISERVATA AL MERCATO CINESE

Con un passo di appena 1,6 metri e due soli posti (assomiglia un po’ alla Smart), la Baojun E-100 promette di adattarsi perfettamente alle caotiche metropoli cinesi. Per ora, infatti, sarà distribuita solo in Cina, nella regione di Guangxi.

QUALCHE DATO TECNICO

Come già accennato, si tratta di un veicolo total electric, con un propulsore da 40 cavalli e 110 Nm di coppia. La velocità massima è di soli 100 km/h, più che sufficienti per l’utilizzo urbano. Per ricaricarsi impiega 7,5 ore, dato che non gioca a suo favore. Ma grazie a un sistema di recupero dell’energia in frenata promette un’autonomia di 155 chilometri.

Leggi anche: La gamma smart si rinnova nel nome della sportività e sicurezza

IN VENDITA A MENO DI 5 MILA EURO

Un punto di forza è certamente il prezzo. Attraverso una serie di incentivi stanziati dal governo cinese, la Baojun E-100 può essere acquistata a soli 35.800 RMB, ossia circa 4.495 euro.

Ultima modifica: 15 agosto 2017