1078 km di autonomia per una Tesla Model S P100D. E’ record

3040 0
3040 0

1078 chilometri con una carica di batteria. Questo record, sino a pochi anni fa impossibile da raggiungere per un’auto elettrica di serie, è stato battuto da una Tesla Model S P100D. che ha percorso 1078 chilometri in 29 ore. La sfida è stata organizzata e vinta dal Tesla Owners Club Italia, associazione no profit riconosciuta da Tesla come Owners Club ufficiale per Italia, Ticino e Repubblica di San Marino che promuove la transizione dalle energie fossili alle rinnovabili.

Il percorso si è svolto sulle strade suburbane della provincia di Salerno. E la velocità media di 40 km/ora registrata al termine, è realistica di una marcia cittadina fluida.

Tesla Model S P100D. – La staffetta per il record

Alla guida si sono alternati cinque soci del Tesla Owners Club italiano. “La guida è stata resa semplice dal sistema di guida semiautonoma”. Ha dettouno dei piloti, Rosario Pingaro. “Che ci ha aiutato a mantenere una velocità costante guidando il veicolo al centro della corsia di marcia”.

Alla guida anche Daniele Invernizzi, vice presidente del Club, fondatore di eV Now! e promotore dell’inedita iniziativa itinerante Tesla Destination Tour. “E’ una prova Hypermiling e di gestione dell’energia sui veicoli elettrici molto importante in vista del nostro Tesla Destination Tour”.

Efficienza energetica

Per portare a termine la distanza record di 1078 chilometri abbiamo consumato 98,4 kW/h di energia elettrica che, in termini energetici, equivalgono a circa 8 litri di benzina”. Ha detto il presidente del Tesla Owners Club Italia, Luca Del Bo. “Ciò è stato possibile grazie alla resa elevatissima del motore elettrico che trasforma in movimento il 95% della energia che consuma. Basta considerare che i motori a scoppio più efficienti oggi non superano il 30% di efficienza”. Il precedente record, realizzato in Belgio con una Tesla Model S P100D, ha raggiuto 901,2 chilometri.

 

Ultima modifica: 7 agosto 2017