Mercato europeo auto elettrificate: la Germania sorpassa la Norvegia

358 0
358 0

Per la prima volta, la Norvegia non è più al comando sul mercato europeo delle auto elettrificate. I numeri del primo trimestre 2018 fanno infatti segnare il sorpasso della Germania. La crescita tedesca in questo segmento è del 70%, con 17.574 vetture consegnate nei primi tre mesi dell’anno.

I dati tengono ovviamente in considerazione sia le elettriche 100%, sia le ibride plug-in. Un trend che ripercorre quello che sta avvenendo in tutto il continente. La vendita di auto elettrificate ha stampato un +41% nel primo trimestre. Le consegne di vetture elettriche 100% sono cresciute del 35%, quelle di ibride plug-in del 47%. Il diesel, invece, ha perso il 17%.

La Norvegia aveva fin qui dominato questo segmento di mercato, grazie ai grossi incentivi con cui era partita l’offensiva elettrica. Ora è arrivato lo storico sorpasso della Germania, con i maggiori costruttori orientati verso un futuro a emissioni zero. La Norvegia è il terzo mercato mondiale di Tesla, dopo Stati Uniti e Cina. Le auto di Elon Musk stanno però diventando più comuni anche in Germania, affiancando modelli come la Bmw i3 e la Nissan Leaf. Si può prevedere una crescita per la Casa californiana, che nel 2017 era solamente al 31° posto nelle vendite tedesche.

Ultima modifica: 4 maggio 2018