Auto elettriche: i sauditi investono 1 miliardo di dollari in Lucid Motors

2404 0
2404 0

Eravamo rimasti a un possibile investimento di 500 milioni di dollari nella startup americana Lucid Motors da parte del fondo sovrano dell’Arabia Saudita (Public Investment Fund of Saudi Arabia – PIF). Ebbene, proprio in questi giorni è arrivata la conferma dell’accordo, con la cifra raddoppiata. I sauditi mettono infatti sul piatto ben 1 miliardo di dollari.

Leggi anche: Lucid Motors Air, supercar elettrica da 378 km/h di velocità | VIDEO

I soldi non sono ancora arrivati: Lucid e il PIF hanno solo firmato un accordo di investimento, il che significa attendere ancora qualche tempo per ricevere le necessarie approvazioni legislative. Ad ogni modo, se tutto dovesse andare in porto, Lucid utilizzerà certamente questo ingente finanziamento per completare lo sviluppo e i test della Lucid Air, prototipo di supercar elettrica il cui primo progetto è stato presentato nel 2016. Si prevede un suo debutto nel 2020.

L’azienda è al lavoro nel mondo della mobilità elettrica da poco più di dieci anni, ma la scarsità di fondi e finanziamenti ha minato il successo di Lucid Motors, che ora può invece tirare una bella boccata di ossigeno.

Ultima modifica: 17 settembre 2018