Auto elettriche: Renault espande la gamma con nuovi stili di carrozzeria

777 0
777 0

Renault approfitta del programma di elettrificazione per espandere la propria gamma di modelli. Entro il 2022, infatti, l’azienda francese intende proporre almeno due nuovi stili di carrozzeria legati al total electric. È ciò che emerge dalle dichiarazioni di Emmanuel Bouvier, capo delle vendite e del marketing di Renault.

Durante la presentazione del restyling della Zoe (la prima elettrica di casa Renault), Bouvier ha infatti mostrato una diapositiva (qui sotto) che spiega in modo semplice ma efficace il programma della società da qui al 2022. L’intestazione dell’immagine parla di otto nuovi veicoli elettrici nei prossimi tre anni, di cui sei rinnovi (Kangoo Z.E., Twizy, Zoe, SM3 Z.E., Master Z.E. e K-ZE) e due modelli inediti, ancora senza nome e dettagli.

Piano elettrico Renault da qui al 2022
Piano elettrico Renault da qui al 2022 (Foto: Renault)

A domanda diretta, su come saranno questi nuovi veicoli, Bouvier ha affermato che l’obiettivo Renault è quello di “coprire i segmenti A, B e C con più forme di veicoli”. Affermazione che porta a pensare anche alla possibile inclusioni di varianti crossover fra i vari segmenti.

Emmanuel Bouvier ha inoltre specificato che i nuovi modelli saranno autovetture e non veicoli commerciali, confermando così ulteriormente il piano di realizzare nuove carrozzerie.

Ultima modifica: 17 giugno 2019