Auto elettriche: entro il 2025 addio motori a combustione

2992 0
2992 0

Addio per sempre ai motori a combustione. Entro il 2025 l’intero mercato mondiale a due e quattro ruote verrà conquistato dalla propulsione total electric. Questa profezia proviene da una ricerca chiamata Rethinking Transportation 2020-2030, condotta da Tony Seba, economista della Stanford University.

LO STUDIO
Le conclusioni della ricerca si basano sull’analisi dell’abbassamento della curva dei costi di produzione, distribuzione e gestione legati alla mobilità elettrica. Entro pochi anni, per esempio, saranno sempre di più le auto elettriche vendute a meno di 30mila euro e con un’autonomia oltre i 300 chilometri. Non solo, anche la guida autonoma contribuirà a rendere più sostenibile dal punto di vista economico il mantenimento di un veicolo, grazie a un abbassamento dei premi di assicurazione. Anche i proprietari dovrebbero diminuire di numero, orientandosi verso diverse soluzioni di mobilità integrata.

Tutto ciò, secondo Tony Seba (i dettagli dello studio si possono consultare online a questo indirizzo) porterà al fatto “che tutte le nuove auto, i bus, i camion che verranno venduti nel 2025 saranno spinti da motori elettrici”.

Leggi anche: Auto elettriche, Merkel frena: Germania non ne avrà 1 milione nel 2020

UNA DATA CERTA?
Sono davvero molte le variabili che possono influenzare un processo di trasformazione così importante. Non ci è dato sapere se l’Università di Stanford abbia fatto una predizione esatta sui tempi, ma è da notare come sia in linea con la maggior parte delle altre previsioni che provengono un po’ da tutto il mondo. Certo è che il percorso della tecnologia elettrica sembra sempre più promettente.

Leggi anche: Solo auto elettriche in India entro il 2030. Lo dice il ministro dell’energia

Ultima modifica: 23 maggio 2017