Audi e-tron GT si ricaricherà solamente in 12 minuti

1085 0
1085 0

Audi, che ha appena presentato la sua prima elettrica, il SUV e-tron, lancerà 12 modelli elettrici entro il 2025. Uno di questi sarà la e-tron GT, il cui arrivo è previsto nel 2020. Si sa ancora relativamente poco su questa vettura. Dovrebbe essere una berlina di lusso, che possa rivaleggiare con Porsche Taycan e Tesla Model S.

La capacità di ricarica, grazie alla nuova tecnologia delle batterie che si sta sviluppando e che all’arrivo sul mercato sarà pronta, è molto interessante. Lo ha rivelato Johannes Eckstein, responsabile della sezione marketing e prodotto e-tron, ad Autocar. La e-tron GT sarà infatti dotata della prossima generazione di batterie, capaci di sopportare ricariche più veloci.

Ad esempio quelle da 350 kWh, non supportate dall’attuale tecnologia. La e-tron GT caricherà all’80% la propria batteria in soli 12 minuti con le ricariche da 350 kWh. Un salto di qualità che potrebbe fare la differenza. Oggi la principale preoccupazione per i potenziali clienti di auto elettriche, come noto, riguarda i tempi di ricarica.

Il SUV e-tron appena presentato ha un tempo di ricarica due volte e mezzo superiore. L’80% della batteria si raggiunge in mezz’ora alle colonnine da 150 kWh che si trovano attualmente sulle strade europee. Si tratta di stazioni già estendibili a 350 kWh, ma come detto è la tecnologia attuale delle batterie a non sostenerle.

Ultima modifica: 1 ottobre 2018